Speciale Brexit #5: Scusi parlo con l’onorevole Martyn?

4

11 luglio 2016 di Scarpe Sciolte

Oggi ho voluto scrivere di getto un due righe per capire cosa sta succedendo riguardo il Brexit.
É qualche giorno che non si hanno comunicazioni ufficiali e, diligente come uno scolaro secchione il primo giorno di scuola, mi sono messo sul sito del parlamento scozzese a cercare la persona giusta a cui rivolgermi.
Dopo una brevissima ricerca ho identificato le persone che facevano al caso mio:
Ovviamente Nicola Sturgeon, ma anche Mr Martyn Day, membro del parlamento *(quello nella foto dell’articolo)  per l’area dove vivo io (Lui rappresenta l’area di Linlithgow e dell’East Falkirk).
Nella lettera che ho scritto semplicemente chiedevo cosa stesse succedendo e quello che sarebbe successo a noi poveri, brutti e sporchi immigrati…
Ad essere sincero, ora che sono abituato al sistema Scozzese, non vi nego che mi aspettavo una risposta. Quello che invece non mi sarei mai aspettato é il tempo che tale risposta avrebbe richiesto: meno di 30 minuti.
Spero che fará piacere a tutti coloro i quali seguono questo blog, l’avere la possibilitá di leggere la missiva appena ricevuta nella mia Inbox, da parte di Mr. Martyn
Per i non anglofoni vi anticipo che se scendete piú in basso potrete leggere  la mia traduzione in italiano.

MP

Uno screen della email appena ricevuta

Traduttore mode on:
Caro Stefano,
Ti scrivo in seguito al risultato del referendum relativo alla permanenza del Regno Unito nella comunitá europea.
Come sai, il Regno Unito ha collettivamente votato per l’uscita dall’UE.
In seguito a questo risultato, sono conscio che molti cittadini europei che vivono in Scozia, come voi, possano sentiersi ansiosi ed incerti riguardo il futuro.
Per questo ti sto scrivendo, come membro del parlamento, a; fine di rassicurarti che, nonostante il voto, i vostri diritti di vivere e lavorare in questa Nazione (Scozia ndr) non subiranno modifiche nell’immediato futuro.
La cosa piú importante é che voglio scriverti per ringraziarti di aver reso la Scozia la tua nuova casa e voglio rassicurarti che voi siete i benvenuti, sia nella vostra comunitá (L’area dove viviamo NdR) che in tutta la Scozia e che il vostro contributo verso la nostra societá é di gran valore.
Ci sono 173000 Cittadini di altre nazioni europee che vivono in Scozia, che arricchiscono la nostra cultura, rafforzano la nostra societá e che portano benefici alla nostra economia.
Come sicuramente saprai, il popolo scozzese ha votato, per una larga maggioranza, per restare in Europa.
Il primo ministro Nicola Sturgeon ha perció detto che lei e il governo Scozzese, esploreranno tutte le vie possibili per proteggere il posto della Scozia nell’Unione Europea.
Nei mesi a venire probabilmente avrai domande circa i tuoi diritti o circa il futuro della Scozia in Europa.
Come tuo rappresentante nel parlamento, mi impegno ad assicurarti che sono a tua disposizione per ogni domanda o per ogni problema dovessi avere.
Se posso esserti d’aiuto non esitare a contattarmi direttamente al mio ufficio al 01506 654 415, o via email all’indirizzo Martyn.day.mp@parliament.uk.
Spero di esserti stato d’aiuto.
Questa lettera é disponibile anche in Bulgaro, Francese, Tedesco, Greco, Ungherese, Italiano, Lettone, Lituano, Maltese, Polacco, Portoghese, Romeno, Slovacco, Sloveno, Spagnolo e lo Svedese.
Contattami se desideri ricevere questa lettera una lingua diversa.
Ti faccio i miei migliori auguri
Sinceramente tuo
Martyn

Pensate come sarebbe bello se anche le istituzioni italiane fossero cosí disponibili ed efficienti…
Mi immagino invece  il risultato se avessi scritto una email a Gasparri, considerando pure il fatto che sono un immigrato…
A voi l’ardua sentenza io, nel frattempo, attendo con ansia lo #Scottex…

Alba gu bráth!
A presto gente!
Ste

Annunci

4 thoughts on “Speciale Brexit #5: Scusi parlo con l’onorevole Martyn?

  1. Laura ha detto:

    Te la do io la risposta di Gasparri: Carissimo (Stefano,non ne ho la più pallida idea di cosa accadrà,sono chiaramente più preoccupato su come muovermi riguardo i miei interessi!cordiali saluti! Sto scherzando…..non ti avrebbero proprio calcolato!😉

    Mi piace

  2. LaPasionaria ha detto:

    Tutto un altro mondo. Noi abbiamo un problema con la raccolta dell’immondizia causa tagli al budget del City Council di Glasgow e abbiamo contattato il nostro consigliere comunale. Ci ha chiesto se poteva venire a vedere lui stesso quella mattina (era di domenica). No comment, davvero. I nostri “politici” hanno molto da imparare dai loro colleghi d’oltremanica.

    Mi piace

  3. […] una missiva dal caro Martyn day, già protagonista di un mio speciale Brexit dal titolo “Scusi parlo con l’onorevole Martyn?”. Oggi il caro parlamentare dal rossiccio pigmento, voleva farci un punto sulla Brexit. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

La nostra guest house

Ciao bella gente! É con estremo piacere che vi informo che finalmente la nostra guest house é pronta! Se cercate, quindi, un bel letto matrimoniale comodo con TV e Wi-Fi vi consiglio di dare un'occhiata al nostro sito web! Stefano, Federica, la piccola Ale e quel mattacchione di Totó, vi danno il benvenuto a "The Shire": la nostra guest house nel cuore della Scozia Centrale :-) www.theshireguesthouse.com

Archivio

Calendario dei post

luglio: 2016
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: